Basta un gol di Tutino alla Salernitana per espugnare Cosenza (rossoblù in dieci nel finale per il rosso a Ba, ammonito due volte nel giro di tre minuti) e andare in testa alla classifica. Campani a quota 20, il Lecce, che aveva vinto a Verona contro il Chievo, è a 18, al secondo posto, alla pari con l'Empoli. Da stasera la B ha un nuovo padrone, ma è una lotta serrata e ci sarà da divertirsi.

Sezione: SERIE B / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 22:52
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
Vedi letture
Print