Ai microfoni di "Itasportpress.it", il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia ha fatto il punto della situazione: "Al momento della chiusura potremo fornire i numeri esatti delle domande ricevute. Per il massimo campionato della LND ad oggi non abbiamo ricevuto segnali preoccupanti, ma è comunque il caso di attendere la chiusura delle iscrizioni. Si nota però una grande voglia di ripartire, e questo è un bene per l’intero movimento dilettantistico. I dati saranno ufficializzati nel prossimo Consiglio Direttivo della LND, in programma ai primi di agosto. Per quanto riguarda i criteri si procederà in alternanza tra due società retrocesse dalla Serie D e una seconda di Eccellenza. Prevediamo di partire al massimo entro la fine di settembre. Sono previsti degli interventi economici e servizi dopo l’avvio del campionato. Quest’anno, causa Covid, si potrà beneficiare del ripescaggio anche se è avvenuto lo stesso nella stagione precedente. E il valore sportivo sarà attribuito a partire dalla stagione successiva a quella del ripescaggio".

Sezione: SERIE D / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 19:30
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print