"Mi ha convinto il blasone di una piazza abituata a ben altri palcoscenici, oltre che il lungo corteggiamento operato dalla società per ingaggiarmi: sin dai primi incontri ho dato loro la mia disponibilità e, alla fine, la trattativa è andata in porto": a parlare è Simone Minincleri, nuovo acquisto della Fidelis Andria. In un'intervista rilasciata all'edizione pugliese del Corriere dello Sport, il trequartista ha parlato dei suoi sogni in biancazzurro: "Andria merita una squadra che stazioni stabilmente in posizioni di classifica di gran lunga migliori e noi calciatori abbiamo il dovere di onorare i colori della città. Parlare di obiettivi è prematuro: negli ultimi sei anni, però, ho vinto cinque campionati e anche la campagna-acquisti operata fin qui dalla società è una testimonianza lampante di come, nel corso della prossima stagione, la Fidelis non voglia essere soltanto una comparsa".

Sezione: ANDRIA / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 19:30
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print