Con una rete di Cerone, la Fidelis Andria si è imposta per 1-0 sulla Team Altamura. Al termine del match, Luigi Panarelli ha commentato il successo dei federiciani: "Abbiamo giocato una grande partita contro una grandissima squadra: sapevamo il valore dell'Altamura e conoscevamo le loro qualità. Ho visto grandi passi in avanti, anche nella costruzione del gioco: iniziamo l'azione dalla nostra retroguardia, giochiamo con più sicurezza e spensieratezza. Potevamo sfruttare, nel secondo tempo, qualche altra ripartenza per evitare di mantenere in bilico il risultato: non abbiamo rischiato tantissimo. Sono contento per il risultato e per i ragazzi. Lavorare con una rosa completa è un'altra cosa: iniziamo ad avere la quadra di quello che può essere anche il nostro sistema di gioco. Sono contentissimo per l'approccio al match di Prinari e della prestazione di Cerone: tutti i ragazzi hanno il giusto atteggiamento e il giusto spirito. E' un campionato difficile ma ce la giocheremo, fino alla fine, per toglierci delle soddisfazioni".

Sezione: ANDRIA / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 13:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print