Zbigniew Boniek, ex Bari ora presidente della Federcalcio polacca, intervenuto sulle colonne del Corriere del Mezzogiorno, ha parlato così del percorso del Bari: "Penso che la Serie C in Italia non è un campionato facile, c’è molto agonismo, tanta rivalità. Ci vuole carattere, capacità di sopportare le pressioni. Antenucci? Molto bravo, ma un giocatore da solo non fa mai la differenza, il calcio non funziona così. Serve sempre l’organico. La sfida di sabato? In tutta onestà devo dire che mi sono trovato bene sia ad Avellino che a Bari. Sicuramente quella pugliese è una città diversa, una città di mare, ma ho ottimi ricordi di entrambe le piazze. Che vinca il migliore".

Sezione: BARI / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 11:15
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print