Mattia Guarnieri, portiere del Casarano, ha commentato così la concorrenza tra i pali: "Ogni settimana lavoriamo per dare il massimo sia io che Al Tumi e per farci trovare pronti". Poi qualche appunto dopo la vittoria sul Fasano: "L'uscita dopo il retropassaggio di Mattera? Forse non ci siamo capiti, ma entrambi ci abbiamo messo una pezza. I miei ex tifosi mi hanno applaudito e li ringrazio pubblicamente", si legge sul Nuovo Quotidiano di Puglia.

E intanto, aggiunge il giornale, sono da valutare le condizioni di Feola e Santagata.

Sezione: CASARANO / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 15:00
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia.com / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print