Michele Pazienza, tecnico dell'Audace Cerignola, si proietta in conferenza stampa sul derby di domani contro il Bitonto. Una sfida da affrontare con la voglia di dare continuità ai recenti ottimi risultati: "I risultati danno entusiasmo, le prestazioni anche. E' questa la strada da continuare a percorrere, questo entusiasmo va nutrito con il lavoro durante la settimana e con l'applicazione che i ragazzi hanno sempre messo. Continuiamo in questa direzione. Domani ci aspetta un match molto difficile, tanto dal punto di vista tecnico-tattico quanto da quello mentale; è chiaro che, nel momento in cui riesci a fare risultati, crei sempre aspettative, le avversarie che prima sottovalutavano ci mettono quel pizzico di attenzione in più. Diventa tutto più complicato". 

Poi, una menzione per il significato che -dopo quanto accaduto negli scorsi anni- riveste il confronto con i neroverdi: "E' vero, per ciò che è successo in passato, si tratta di una partita molto sentita, ma, come detto in occasione della partita con il Picerno, la nostra mentalità deve essere sempre la stessa. E' una sfida che vale tre punti come le altre, il passato è importante ma conta più il presente, conta più quello che hanno fatto i ragazzi fino ad oggi. Mi preme sempre sottolineare il loro percorso".

Sezione: CERIGNOLA / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 12:30
Autore: Antonio Bellacicco
vedi letture
Print