Mauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, intervistato da tuttomercatoweb.com ha parlato del delicato momento e del problema relativo agli stipendi: “L’iniziativa dei calciatori della Juventus sicuramente è stata lodevole e su questo non c’è dubbio. Il calcio è una nave che sta navigando in acque tempestose, per fare sì che continui a navigare tutti devono fare un passo indietro e darsi una mano. I momenti particolari necessitano di particolari riflessioni. Ogni società però ha le sue dinamiche. Il passo della Juve è stato anche giusto. Ma non ci può essere un protocollo. È un discorso che eventualmente affronteremo quando si capirà se partiremo o no”.

Ha inoltre parlato della possibilità di tornare in campo e di come il Lecce si stia preparando a questa probabilità: “Tutti vorremmo tornare a giocare. Significherebbe aver risolto il problema. Ci piacerebbe tornare alla normalità. Ci auguriamo di tornare a giocare il prima possibile. Stavamo facendo molto bene, nel girone di ritorno avevamo fatto dieci punti mostrando salute e qualità. Non ci spaventa tornare in campo. Siamo nelle condizioni di poterci giocare le nostre carte. Non sarà facile riallacciare i fili. Ma se dovessimo tornare a giocare, ci faremmo pronti”.

Sezione: LECCE / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 08:30
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print