È un sabato insolito e allo stesso tempo d'alto livello. Perché giocano tutte le pugliesi che militano nei campionati professionistici e perché il programma prevede due derby, Bari-Foggia e Virtus Francavilla-Monopoli. In campo anche il Lecce a Pescara, a caccia di punti per accorciare ancor di più il divario dalla vetta (ieri l'Empoli ha pareggiato).

Importante per la classifica anche la sfida tra Bari e Foggia. I biancorossi, con l'Avellino che riposa, hanno l'occasione di accorciare il gap dal secondo posto e di dare una sterzata definitiva a un campionato con troppi bassi e alti. Ma anche i satanelli di Marchionni hanno il desiderio - e anche l'obbligo - di interrompere una striscia negativa che li vede uscire sconfitti da tre match. E poi c'è Virtus-Monopoli, sfida sentitissima tra due squadre che giocano bene al calcio, con due allenatori d'altra categoria: sarà una battaglia a centrocampo, un uno contro uno dappertutto. E c'è il Bisceglie che cerca l'impresa, in casa con la Juve Stabia di Padalino: non è affatto semplice, ma la cura Papagni ha dato i suoi frutti e i nerazzurri non vogliono fermarsi. 

Sarà un sabato estremamente bello, intenso e chissà se ricco di colpi di scena. Dalla B alla C, tutte le pugliesi oggi in campo. Quasi a voler lasciare spazio domani a un girone H di Serie D che sta diventando domenica dopo domenica un'appassionante lotta al vertice. E allora buon divertimento, buon weekend.

Sezione: LECCE / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 10:30
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print