Nonostante sia disoccupato, anche Sandro Pochesci, ex allenatore di Ternana e Bisceglie, ha voluto dire la sua in riferimento al Coronavirus: il tecnico appare visibilmente contrariato alla ripresa dei campionati e spiega le sue motivazioni.

"Il virus è stato sottovalutato e nessuno riesce a spiegare in maniera chiara cosa sta succedendo - afferma il tecnico romano a restodelcalcio.com - Eppure sento gente nel mondo del calcio che ancora parla di calendari e campionati o di riprendere gli allenamenti, mentre stanno morendo migliaia di persone. Prima di tutto bisogna risolvere l'emergenza, poi parleremo anche di calcio. Ripartire da zero non sarebbe la fine. Quando la situazione sarà tornata alla normalità, le persone dovranno pagare le bollette e dovrà ripartire il mondo del lavoro. Davvero qualcuno crede che la gente, finita la crisi, tornerà immediatamente allo stadio?".

Sezione: ALTRE NOTIZIE / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 00:05
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print