Visibilmente amareggiato, l'allenatore della Fidelis Andria Luigi Panarelli commenta così la sconfitta esterna dei federiciani nel derby contro il Brindisi.

"Bisogna vincere o non perdere per aggiungere dei punti in classifica: non si può dire nulla sulla prestazione. Perdiamo, anche stavolta, con un ennesimo rigore. Dobbiamo essere bravi a non disunirci e ad andare avanti per questa squadra: alla lunga i risultati arriveranno. La preoccupazione ci può stare, è normale, ma dobbiamo crescere ancora di più dal punto di vista del gioco e concretizzare le occasioni che riusciamo a creare nel corso delle partite".

Sezione: ANDRIA / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 15:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print