Intervistato da tuttobari.com, l'ex biancorosso (e oggi alla Viterbese) Edoardo Bianchi ha parlato così della sua avventura al San Nicola nella passata stagione: "Abbiamo fatto due grandi partite, ottenendo grandi risultati. Alla seconda giornata non ho trovato spazio perchè ero arrivato da pochissimo mentre al ritorno ho giocato titolare. E' stato emozionante, ho rivisto tanti amici. Alla fine l’esperienza di Bari è stata molto positiva, la mia prima nel calcio dei grandi. Squadra, città e piazza importantissimi. Sento spesso alcuni ex compagni come Floriano, Bolzoni e Simeri ma, alla fine, un po’ tutti. Per un ragazzo non era facile entrare in un gruppo del genere, con giocatori che hanno fatto la A e la B. Quando sono arrivato, mi hanno accolto in maniera speciale, alcuni come un fratello, altri come un figlio, vista la differenza di età. Ad esempio Valerio (Di Cesare) è stato uno di quelli che mi ha dato più consigli. Con lui ero a mio agio, scherzavamo tanto anche perchè siamo simili, due persone solari".

Sezione: BARI / Data: Sab 04 aprile 2020 alle 19:00
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print