Razvan Zamfir, intervistato da tuttomercatoweb.com, ricorda con piacere e con un pizzico di nostalgia la sua esperienza da direttore sportivo del Bari. Il rumeno, transitato dalla Puglia all'epoca della gestione Paparesta, è attualmente un dirigente dell’Hermannstadt: "Lavorare in Italia è stata una grande cosa. Ho lavorato in una piazza importante, Bari è una grande città. Italia? In due-tre anni mi auguro di rientrare, è la mia seconda casa". 

Sezione: BARI / Data: Gio 19 settembre 2019 alle 11:15
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print