Giovanni Bucaro, tecnico del Bisceglie, presenta così in conferenza stampa il prestigioso derby di domani contro il Bari. Mirino puntato sugli avversari e sulle possibili scelte di formazione: "Cercheremo di fare la nostra partita con le nostre armi per cercare di mettere in difficoltà un avversario di alto livello e difficile da incontrare. Per noi dovrà essere una partita da fare nel migliore dei modi per portare a casa un risultato positivo. Dovremo avere un atteggiamento giusto al di là dell'avversario. Il Bari fa la C, ma di fatto è una squadra di B. Non credo sia in emergenza per un paio di squalifiche, avendo una rosa importantissima fatta di elementi di categoria superiore. Non possiamo pensare, però, che i punti non contino, ogni partita è importante. Modulo? Abbiamo provato diverse soluzioni, decideremo quella che sarà la migliore in vista di domani. E' probabile che proseguiremo con lo stesso vestito tattico visto di recente. Giocherà chi sta meglio. Stiamo bene, abbiamo recuperato tutti, domani rientrano anche i calciatori squalificati nello scorso weekend. Cercheremo di dosare le energie, avendo tre gare in una settimana".

Poi, in chiusura, una piccola postilla sul mercato: "Siamo intervenuti per migliorare la rosa lì dove avevamo qualche deficit, sono soddisfatto. Siamo quasi al completo. Tutti gli ultimi arrivati stanno bene, anche se -sia come mentalità che come condizione fisica - si devono adattare al resto del gruppo. Ci vorrà un po' di tempo per vederli in campo dal primo minuto, ma comunque già domani faranno parte dei convocati". 

Sezione: BISCEGLIE / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 13:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print