Il 3 aprile sarà una data cruciale per il futuro del calcio italiano: è in programma, infatti, un'assemblea tra le società italiane per prendere una decisione in merito alla stagione attuale. Sull'ipotesi annullamento, TUTTOcalcioPUGLIA.com ha contattato il presidente della Virtus Francavilla: “Ne parleremo nell’assemblea del 3 aprile - ammette Antonio Magrì -. Diciamo che vista la situazione di emergenza sanitaria la maggior parte di noi pensa che sia difficile poter riprendere a giocare quest’anno perché si metterebbe a grave rischio la salute dei giocatori oltre che far lievitare i costi di tutte le società per l’allungamento della stagione. Ma è una decisione che deve prendere tutto il sistema insieme a tutte le componenti”.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 10:00
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print