La FBC Gravina di Valeriano Loseto è stata sicuramente, ad oggi, una delle squadre più sorprendenti del girone H della Serie D. I murgiani, nel corso del campionato, hanno dimostrato di essere un gruppo compatto e determinato, in grado di poter esprimere un ottimo calcio e mettere in difficoltà, anche, le corazzate del raggruppamento.

Santoro e compagni, nel corso della stagione, sono riusciti a fermare, tra andata e ritorno, tutte le big del campionato, ad eccezione della capolista Bitonto: vittoria con il Sorrento alla 3^ giornata (1-0), pareggio e vittoria contro il Foggia (3-3/2-0), successo contro il Taranto (0-3 allo Iacovone), pareggio con il Cerignola (2-2, 8^ giornata) e Casarano (1-1 alla 17^ giornata). Questi risultati, in aggiunta agli altri punti importanti raccolti durante il cammino, ad oggi interrotto a causa del Coronavirus, permettono al club gialloblù di occupare la settima posizione in classifica, a quota 34 punti: il bilancio della squadra allenata da Loseto è di 9 vittorie, 7 pareggi e 10 sconfitte ed un vantaggio di 5 punti sulla zona playout.

Rispetto allo scorso anno, i murgiani hanno fatto un vero e proprio salto di qualità dal punto di vista delle prestazioni fornite anche se, a volte, è mancata la continuità: soltanto un punto in più rispetto al cammino 2018/2019 quando, alla 26^ giornata di campionato, Chiaradia e compagni occupavano la 10^ posizione in classifica, a quota 33 punti. La strada verso la salvezza sembra spianata ed essere quella giusta: qualora dovessero riprendere i campionati, bisognerà tornare a marciare in maniera decisa per agguantare, quanto prima, l'obiettivo prefissato all'inizio della stagione. 

Sezione: GRAVINA / Data: Sab 04 aprile 2020 alle 15:45
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print