Nella consueta conferenza stampa prepartita, il tecnico del Lecce Eugenio Corini ha parlato della squadra salentina e della Reggina, prossima avversaria dei giallorossi.

"Abbiamo dimostrato di essere una buona squadra ma dobbiamo migliorare ancora per essere vincenti: dobbiamo lavorare su quelle situazioni che, ad oggi, non ci hanno permesso di avere quel paio di vittorie in più. Il percorso è ancora lungo. Vogliamo un Lecce che sia in gradi di leggere le varie fasi della partita in modo decisamente migliore. Dobbiamo crescere nelle situazioni di non possesso: quando hanno palla gli avversari, dobbiamo sempre pensare che possano farci male. Occorre maggiore attenzione per ripartire, a nostra volta, all'attacco".

Sulla Reggina, prossimo avversario, Corini si esprime così: "E' un gruppo che, dopo le difficoltà legate all'esonero di Toscano - che ha svolto un gran lavoro -, è riuscito a ritrovare i risultati. Hanno bisogno di fare punti e faranno di tutto per ottenerli contro di noi. Dobbiamo prestare la massima attenzione ed avere sempre rispetto dell'avversario per poter proporre al meglio il nostro gioco".

Sezione: LECCE / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 14:03
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print