Il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha parlato del futuro dei giallorossi: "Meluso ha un contratto con noi fino al 2022, ma stiamo valutando il da farsi. Se dovessimo cambiare sarebbe solo per un profilo di alto livello. Corvino? Conosce perfettamente l'ambiente, ma ha altre offerte. Vedremo... In ogni caso io opterei per la continuità, se fosse possibile. Il Lecce non ha la necessità di vendere i suoi giocatori più in vista, ma se qualcuno avrà aspirazioni di andare altrove, valuteremo. Qui rimane soltanto chi ha voglia di indossare questa maglia".

Sezione: LECCE / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 11:30
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print