Un'indiscrezioni che, se confermata, potrebbe stravolgere il campionato di Serie B 2018/2019: secondo Il Fatto Quotidiano, sarebbero a rischio le iscrizioni di Trapani e Chievo.

Il club siciliano si sarebbe riuscito ad iscrivere al prossimo campionato sul filo di lana, ma avrebbero presentato la fideiussione senza timbri, con le sole firme che in teoria non basterebbero per autenticarla. Traballa anche il Chievo: le cessioni operate per ripianare i debiti e mettere a bilancio le relative plusvalenze sarebbero state contabilizzate oltre la data ultima del 22 giugno fissata dai regolamenti federali. Altre due compagini a rischio iscrizione, sperano Carpi e Padova mentre il Venezia è ormai con un piede e mezzo in Serie B.

Sezione: SERIE B / Data: Ven 28 giugno 2019 alle 15:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print