Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ai microfoni di tuttoc.com ha parlato del format del campionato di Serie C e di un pensiero di difficile realizzazione: “Il mio sogno, che però non è applicabile visti i costi, è la creazione di gironi nazionali. Sulla difficoltà dei gironi, se guardo all'ultimo campionato, dico di fare attenzione a dire quali sono i gironi più complicati. La maggior parte dei commentatori e degli addetti ai lavori diceva che il Girone A era il più facile. Poi, però, su 4 società arrivate alle semifinali playoff due erano del Girone A. Tornando al presente, valuteremo i gironi tenendo conto che peserà molto la questione dei costi. Abbiamo ancora un po' di giorni per pensarci e lo faremo nel Consiglio Direttivo".

Sezione: SERIE C / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 09:45
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print