Dodicesimo turno di campionato privo di Taranto e Bitonto: entrambe le squadre sono ferme ai box causa covid-19 e, di conseguenza, non sfideranno (rispettivamente) Portici e Puteolana. Gare, come da protocollo, rinviate a data da destinarsi.

Diverse le gare di cartello in programma: sul fronte vertice, Casarano di scena a Venosa contro il Lavello, in un match che la classifica indica come un potenziale incontro tra seconda e prima. A pochi km di distanza, invece, si affronteranno Picerno e Sorrento, anche se i costieri appaiono in difficoltà dopo un inizio sprint.

Quattro derby tutti pugliesi. La sorpresa Brindisi sarà di scena al Monterisi di Cerignola con l’intenzione di continuare a stupire, anche se gli ofantini sono reduci da un buon periodo di forma e anche a Casarano, malgrado la sconfitta, non hanno demeritato. La Team Altamura, invece, riceverà il fanalino di coda Fasano “condannato” a vincere per risalire la china, mentre Fidelis Andria-Nardò potrebbe assumere connotati importanti in chiave playoff. Gaburro cerca il primo sussulto con il Gravina: murgiani, però, ospiti di un Molfetta il cui campo da gioco è inviolato da quasi due anni.

Chiude il programma di giornata la sfida del Fittipaldi tra Francavilla e Aversa.

SERIE D/H – 12^GIORNATA

Dom. 17 gen., ore 14.30

Audace Cerignola – Brindisi
Picerno – Sorrento
Fidelis Andria – Nardò
Francavilla – Aversa
Lavello – Casarano
Molfetta – Gravina
Team Altamura – Fasano

Rinviate a data da destinarsi:

Bitonto – Puteolana
Portici – Taranto

Sezione: SERIE D / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 19:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print