Dal una Lega Pro potenziale a una Lega Pro effettiva conquistata nella sua Bitonto. Sarebbe stato uno degli oggetti pregiati del prossimo mercato di C, sarà ugualmente protagonista nella terza serie nazionale ma con la maglia della squadra della sua città: è senza dubbio Cosimo Patierno, 29 anni bitontino doc, l'uomo copertina della stagione da sogno vissuta dalla compagine neroverde, prima della classe nel Girone H di Serie D con un punto di vantaggio sul Foggia e pronta a festeggiare il salto nel professionismo dopo lo stop ai campionati dilettantistici proclamato nella giornata di ieri dal Consiglio Federale. 

Capocannoniere del raggruppamento con 20 reti messe a segno in 24 apparizioni collezionate, Patierno era già finito al centro di numerose voci di mercato che lo avevano accostato a diverse realtà attualmente militanti in C. Adesso, con la storica promozione bitontina (che sarà ufficializzata nelle prossime ore), il rischio che le strade possano dividersi è praticamente inesistente. Il gruppo chiamato ad affrontare il primo storico campionato tra i professionisti verrà costruito attorno a lui. 

Sezione: BITONTO / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 08:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print