A festeggiare in piazza il Bitonto praticamente promosso in Serie C c'è anche il suo presidente Francesco Rossiello: "Sì, è quasi fatta. Questo è un sogno che si realizza dopo cinque anni di duro lavoro - ha dichiarato il numero uno neroverde ai microfoni del canale Facebook della società - l'abbiamo sempre voluto e ora stiamo raccogliendo i frutti. Ora chiudiamo il capitolo dei dilettanti e cerchiamo di catapultarci nei professionisti".

Intanto Rossiello comincia a tracciare preliminarmente il Bitonto della stagione 2020-2021: "La nostra volontà è rimanere nel professionismo quanto più a lungo possibile. Questo vuol dire che dobbiamo lavorare sul settore giovanile, cercando di tirare più talenti possibili. Ora godiamoci questo momento e fra qualche settimana penseremo al nuovo campionato".

Sezione: BITONTO / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 20:20
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print