Per cercare la salvezza, in casa Brindisi, si è deciso di invertire la rotta. Con l'esonero di mister De Luca, il direttore sportivo Renato Voglino ha scelto Michele Cazzazrò alla guida degli adriatici. Ai microfoni di Antenna Sud 85, il diesse ha spiegato le motivazioni che hanno spinto la società a tale scelta: "E' doveroso ringraziare mister De Luca e il suo staff che, tra tante difficoltà, ha comunque cercato di portare sempre avanti il suo lavoro. L'avvento di Michele Cazzarò sulla panchina del Brindisi era doveroso: occorreva dare una sterzata, una scossa allo spogliatoio".

Sezione: BRINDISI / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 14:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
vedi letture
Print