E' piuttosto carico e determinato Alessandro Bruno, calciatore da poco messo contratto dal Casarano in vista del prossimo campionato di Serie D. Ecco quanto ha dichiarato il centrocampista 37enne ai colleghi de La Gazzetta del Mezzogiorno: "Più di uno si è meravigliato perché sono sceso in D - spiega - ma non si può non accettare l'invito di una squadra come il Casarano, che vanta una tradizione calcistica di eccezionale livello e che si fregia di una società che in categorie superiori farebbe una gran bella figura. E' necessario farla tornare tra i professionisti. Sono stato subito convinto dal presidente e dal direttore sportivo. Cercheremo di fare un bel campionato, che ripaghi società e tifosi". 

Sezione: CASARANO / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 16:00
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print