Tutto in dieci giorni: la corsa playoff della Virtus Francavilla passa dalla sfida casalinga contro il Siracusa, e poi nell'infrasettimanale la trasferta a Catanzaro. La squadra riprende a lavorare per affrontare al meglio gli aretusei. Da valutare le condizioni di Agostinone e Maccarrone, che in settimana dovrebbero tornare in gruppo per poi andare a giocare almeno uno scampolo di match nella partita contro il Siracusa. I due calciatori potrebbero tornare quindi in gruppo già in settimana: per la difesa di D'Agostino sono due ritorni troppo importanti per poterci rinunciare a cuore leggero. Anche il recupero di Daniel Di Nicola dà respiro e alternative, per altro con caratteristiche tecniche diverse alla retroguardia della Virtus. Nel campionato della Virtus Francavilla è fondamentale tornare a vincere: la domenica senza giocare non ha aumentato particolarmente il distacco con la zona playoff, che adesso dista un punto, e probabilmente vedrà una pretendente in meno, considerando che il ko del Catanzaro in casa contro il Trapani potrebbe estromettere i giallorossi da questa corsa. Il Bisceglie ha un punto in più della Virtus, che deve tornare a vincere quanto prima per provare a riagganciare una piazza valida per gli spareggi. Intanto anticipata alle 14,30 la partita della prossima settimana contro il Catanzaro, in programma inizialmente alle 14.30

Sezione: FOCUS / Data: Mar 13 marzo 2018 alle 09:51
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
Vedi letture
Print