La decisione della Lega B di annullare i play-out e conseguentemente di far retrocedere direttamente quattro squadre ha fatto discutere parecchio. Anche l'onorevole Michele Bordo, originario di Manfredonia, ha commentato con amarezza tale provvedimento: "La decisone di annullare i playout in serie B è inaccettabile. Non si possono cambiare le regole del campionato a seconda della convenienza del momento o delle squadre coinvolte. 
Il Foggia sarebbe ingiustamente penalizzato
". Addirittura il caso quest'oggi dovrebbe sbarcare in aula alla Camera: "Presenterò già stamattina un’interrogazione parlamentare".

Sezione: FOGGIA / Data: Mar 14 maggio 2019 alle 11:17
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print