Al termine della sfida vinta contro la Reggiana con il rocambolesco punteggio di 7-1, in sala stampa è intervenuto Massimo Coda, il trascinatore dei giallorossi con una tripletta. Di seguito, le sue dichiarazioni:

L’ultima tripletta la segnai a Verona con la maglia del Benevento: di certo fa piacere per un attaccante andare così tanto a segno e portarsi perfino il pallone a casa, lo regalerò a mio figlio sperando di inculcargli la mia stessa passione. Obiettivo di reti? Non ho un vero e proprio obiettivo, credo che avere compagni che ti mettono nelle condizioni di segnare tanto è un piacere e spero di continuare così. Feeling con Mancosu? Da inizio stagione mi ha già fornito quattro assist: è un lusso giocare con Marco e in più è in grado di esaltare le mie caratteristiche. Chiosa finale? Non era semplice compattarci così, siamo stati bravi a farlo seguendo il mister sin dal primo giorno”.

Sezione: LECCE / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 12:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print