La Serie A si spacca in due tronconi. Da una parte c’è chi è favorevole alla ripartenza, dall’altra chi chiede lo stop definitivo al campionato. L’emergenza Coronavirus, situazione eccezionale e che ha messo alla dura prova anche il sistema calcio mondiale, continua a farla da padrona. Del partito del “no” – secondo Sportmediaset – fanno parte sette club: a fare da capofila ci sarebbe la Juventus, accompagnata da Inter, Milan, Genoa, Spal, Bologna, Brescia, Sampdoria e Torino. Chi, invece, spinge per ripartire sono Aurelio De Laurentiis e Claudio Lotito, rispettivamente numeri uno di Napoli e Lazio. Seguono, con posizioni più sfumate, Cagliari, Atalanta, Roma, Fiorentina, Parma, Sassuolo, Verona e Lecce.

Sezione: SERIE A / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 11:11
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print