Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, nell'intervenire sull'argomento seconde squadre, ha lanciato un appello: "Dobbiamo - riporta tuttoc - regolamentare le multiproprietà, altrimenti il progetto non funziona perché lascia varchi aperti. Noi siamo la lega che forma e vuol continuare a formare giovani talenti. È venuto il momento di sederci intorno ad un tavolo con la Serie A e la Serie B e ragionare a sistema. Forse possiamo insieme essere complementari per un processo che renda il calcio italiano sostenibile, competitivo e capace di valorizzare giovani calciatori. Noi della C ci siamo".

Sezione: SERIE C / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 20:00
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print