Danilo Pagni, ex direttore sportivo del Taranto, ha parlato così di quanto avvenuto quest'estate con il ritorno in riva allo Ionio seguito dall'addio a sorpresa: "Quest’anno mi ha chiamato il presidente Giove, dopo il contatto con Galigani. Tornare a Taranto, città dal grande fascino, mi faceva felice. Ho dovuto lasciare per motivi personali e normativi. Una scelta difficile, sofferta. Avevo tutto pronto per la partenza. Ho ringraziato la famiglia Giove, spero un giorno di tornarci. A Taranto esiste solo una parola: vincere. E tutto si fa più complesso”, le parole al Corriere dello Sport.

Sezione: TARANTO / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 09:15
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print