Il Casarano non incontra difficoltà tra le mura amiche contro il Portici nel turno infrasettimanale e fa sua l'intera posta in palio vincendo per 4-0. Questo il commento post-gara di Vincenzo Feola, tecnico dei rossazzurri: "Non c'è stata storia oggi, ed il merito è tutto dei ragazzi. Sono contento per la prestazione di squadra fatta dai miei giocatori e li ringrazio, hanno saputo reagire molto bene alla figuraccia di domenica ad Aversa. È stata una prestazione perfetta sotto tutti i punti di vista, seppur giocassimo contro un'avversario insidioso". 

Il Casarano si conferma schiacciasassi tra le mura amiche, lo stesso non vale per le gare in trasferta: "Non c'è nessuna differenza tra casa e trasferta perché il nostro gioco rimane lo stesso. I giocatori e noi tutti dobbiamo calarci nelle insidie e nelle difficoltà di questo campionato". 

Un turno infrasettimanale che a causa dei risultati permette al Casarano di balzare in vetta solitaria: "Non mi interessano i risultati delle altre gare, l'importante è che oggi si sia vinto, e la gara di oggi mi fa ben sperare per il prosieguo del nostro campionato".

Sezione: CASARANO / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 18:15
Autore: Simone Cataldo / Twitter: @SimoneCataldo12
Vedi letture
Print