Un derby affascinante, un match quasi inedito (un solo precedente allo Zaccheria, vinto dal Foggia sulla Virtus Francavilla per 5-1). Una partita che va oltre i tre punti: vincere oggi vuol dire invertire la rotta. La partita verrà trasmessa in diretta televisiva su Antenna Sud (canale 13 del digitale terrestre).

QUI FOGGIA. I satanelli vogliono dimenticare al più presto il passo falso di Teramo, cercando di tornare sulla giusta via. Marchionni dovrà fare a meno dello squalificato Vitale (fermato per una giornata dal Giudice Sportivo), oltre agli infortunati Gentile, Di Masi e Moreschini, Naessens, Di Stasio e Agostinone. Il tecnico rossonero non ha convocato Sarracino, Iannone, Spadoni e Dema.

QUI FRANCAVILLA. Quella attuale, però, è una Virtus Francavilla matura, che conosce bene la categoria, ma che deve comunque prestare attenzione ad un Foggia insidioso che riesce ad essere terribilmente cinico. Mister Trocini si affiderà al solito 3-5-2 con Castorani e Franco mezzale e Mastropietro accanto a Perez. Vazquez, invece, partirà dalla panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI
FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Kalombo, Rocca, Salvi, D'Andrea, Di Jenno; Curcio, Dell'Agnello. All.: Marchionni.
VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Crispino; Delvino, Pambianchi, Caporale; Giannotti, Castorani, Zenuni, Franco, Nunzella; Mastropietro, Perez. All.: Trocini.

Sezione: SERIE C / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 08:30 / Fonte: Ha collaborato Francesco Ippolito
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print