Giammarco Rizzo, difensore del Taranto, ha parlato ai microfoni di Antenna Sud 85 dopo la sconfitta contro il Bitonto. Ecco le sue parole: "Dopo tanti risultati utili consecutivi si può anche cadere, ci può stare, da domani dobbiamo lavorare sui nostri errori e fortunatamente c'è subito una nuova gara per riscattarsi. Noi abbiamo dato tutto, siamo arrivati stremati sotto la doccia e non potevamo dare d più. Bisogna andare avanti e non mollare mai, siamo arrabbiati ma anche sereni perché oggi tutti si sono accorti della nostra forza".

Il gol: "Il corner non c'era, neanche il Bitonto si aspettava che venisse assegnato. Più che la rete penserei alla troppa frenesia avuta dopo, ma purtroppo è andata così. Abbiamo subito la rete nel nostro momento migliore ma dagli errori si impara e non dobbiamo più commetterli".

Sezione: TARANTO / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 17:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print