Arriva col brivido il passaggio alla fase inter-girone, ma il Bisceglie ce la fa. La formazione guidata da Vanoli supera la Paganese per 4-3. Una partita ricchissima di emozioni. 

Apre le marcature Starita dopo 2', poi i salernitani trovano il pareggio al 9' con Cesaretti. Ma Triarico è una furia e prima propizia l'autogol di Triarico al 14', poi al 20' cala il tris. Da antologia la quarta rete di Parlati (37'): botta da fuori area imparabile per Santopadre. Ma nella ripresa i ragazzi di Erra mettono i brividi ai nerazzurrostellati: al 68' è ancora Cesaretti a trovare la rete, al 73' Alberti insacca con il piatto dagli sviluppi di un corner. Non si soffre oltre, anzi: il Bisceglie contiene bene gli attacchi avversari e legittima il successo. Applausi scrocianti a fine partita da parte del pubblico del 'Ventura'. 

Nel prossimo turno i pugliesi affronteranno la Lucchese. 

Sezione: BISCEGLIE / Data: Sab 25 maggio 2019 alle 19:51
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print