Il Brindisi è in vetta alla classifica del girone H della Serie D: la squadra di Massimiliano Olivieri si gode il primato e con lui anche il capitano dei biancazzurri, Dino Marino, che cerca comunque di gettare benzina sul fuoco e ridimensionare l'entusiasmo che si respira nella città biancazzurra.

"Calma, restiamo concreti: dobbiamo solo cercare di restare in serie D - afferma Dino Marino, capitano del team biancazzurro ai microfoni de La Gazzetta dello Sport-. È vero, siamo un bel gruppo, possiamo e sappiamo esprimere un buon calcio, ma sono altre le squadre che oggi puntano in alto:
Foggia, Taranto, Casarano Bitonto, Cerignola ad esempio; sono certo che a lungo andare saranno protagoniste. Sappiamo che attraversiamo un momento positivo e intendiamo viverlo a 360 gradi. Non ci nascondiamo. Poi si vedrà. Badate, non è modestia la nostra, è solo un dato di fatto: siamo quel che siamo. I tifosi? Va a loro il nostro plauso per come dimostrano di amare la loro squadra. La Fidelis? Una squadra che punta ai playoff, un altro impegno molto difficile".

Sezione: BRINDISI / Data: Mer 02 ottobre 2019 alle 15:45
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print