Alessandro Celli, a distanza di cinque mesi dall’ultima volta, ieri è tornato titolare con la maglia della Virtus Francavilla. Questo il suo commento a caldo: “Sono contento che mi è stata data una chance per dimostrare il mio valore. Il rigore? Io che son stato protagonista, posso dire che non ho toccato l'avversario. Ma va bene così, non so cosa abbia visto l’arbitro. L’importante è comunque aver recuperato e aver portato un punto a casa. Sono veramente contento di aver giocato, il mio aspetto psicologico è la mia forza: mi sono sempre allenato bene e questo ha ripagato. Cosa mi ha chiesto Trocini? Se fossi pronto, se c’ero con la testa e io ho risposto di essere pronto, del resto come sempre da quando sono qui”.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 12:00
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print