Sarà un derby di fuoco al “Città degli Ulivi” tra Bitonto e Fidelis Andria. La capolista, dopo il pareggio casalingo contro il Foggia, proverà a tornare ai tre punti contro la squadra allenata da Raimondo Catalano,  al momento in piena zona play-out al tredicesimo posto in classifica. Nelle ultime due per i federiciani sono arrivati quattro punti, nello scorso weekend un incoraggiante pareggio casalingo contro il Sorrento, quarta forza del torneo. 

Roberto Taurino, invece, dovrà rinunciare al bomber del campionato Patierno e a un altra pedina fondamentale del proprio scacchiere tattico come Turu Biason. Una prova di maturità, dunque, per i neroverdi, per dimostrare di non essere dipendenti dal proprio numero nove. Toccherà a Lattanzio sbloccarsi e non far sentire l’assenza.

Sezione: BITONTO / Data: Sab 07 dicembre 2019 alle 15:00
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia.com / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print